PROGRAMMA


SETTIMANA CONTRO IL RAZZISMO 2017

La libertà di espressione, la parità di trattamento e il rispetto della dignità umana a prescindere dall'origine, della razza, del sesso, dell'età, della lingua, della posizione sociale, del modo di vita, delle convenzioni religiose, filosofiche o politiche, e di menomazioni fisiche, mentali o psichiche. (art 8 capoverso 2 CF) sono valori fondamentali della democrazia Svizzera.

Per questo il Ticino, assieme a tutti i Cantoni latini e alle città della Svizzera , partecipa alla Settimana contro il razzismo 2017 all’insegna dello slogan “La diversità, un valore svizzero?”per lanciare, uniti, una campagna di sensibilizzazione per prevenire il razzismo e promuovere la diversità nonché per sottolineare le tentazioni di rifiuto e di discriminazione che possono emergere.

Per conoscere gli eventi previsti quest’anno, cliccate sul cantone che vi interessa nella colonna a sinistra. Se desiderate segnalare nell’agenda un’attività che organizzate, contattate direttamente il vostro cantone.



Origini



La prima Settimana contro il razzismo nasce a marzo 2000 in Quebec prima di essere adottata in altre regioni del mondo. Questa iniziativa si era ispirata alla volontà dell’ONU di vedere svilupparsi una settimana di solidarietà intorno alla data del 21 marzo, «Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale».




» continuare